La Corporazione trinitaria mondiale

La Corporazione trinitaria mondiale

La gran parte delle nazioni del mondo, anche e soprattutto quelle considerate come delle democrazie costituzionali, sono in realtà vincolate a un sistema finanziario virtualmente onnipotente che fa capo ad una cupola corporativa formata da tre enclave, le quali gestiscono l’intero pianeta sotto il profilo spirituale, finanziario e militare.

This content is for SUPERNOVA MAGAZINE 01 members only.
Login Join Now

Circa l'autore

Gabriele Sannino

Gabriele Sannino è uno scrittore e un giornalista. Collabora con diversi magazine come Nexus e X-Times e con trasmissioni web come il Vaso di Pandora, Border Nights e Vox Italia. Nel 2008 ha pubblicato il suo primo romanzo Non sono un alieno, storia sul bullismo e l’omofobia. Il 2009, invece, è stato l’anno del racconto intimista Viaggio verso me, il viaggio di un uomo in una macchina… fuori e dentro sé stesso, seguito dal fantasy L’amico extraterrestre storia, questa, di un’amicizia tra un bimbo terrestre e un bimbo alieno. Nel 2012 è uscito il suo primo saggio economico intitolato I segreti del debito pubblico (Fuoco Edizioni): una cruda ma sincera lettura dell’attuale situazione economica e dei suoi aspetti meno noti. Nel 2013, sempre per la stessa casa editrice, è uscito il libro Il lato oscuro dell’America, una vera e propria contro-storia economica, politica e culturale degli Stati Uniti, seguito dal libro Un’economia più umana, un testo che guarda a come sarà l’economia nel futuro, vale a dire molto diversa da quella attuale. Nel 2014, inoltre, è uscito il libro Fuga dall’Euro (Fuoco Edizioni) il cui obiettivo è spiegare in modo chiaro e alla portata di tutti come e perché sia meglio uscire dalla moneta unica europea, mentre nel 2016 è stata la volta del libro Politica Italiana e Nuovo Ordine Mondiale, seguito dal primo libro di spiritualità Lettere a un’anima appena sbocciata, sette lettere sui temi clou dell’umanità (fiducia, natura della realtà, denaro, amicizia, amore, sesso e senso della vita) visti sia dal lato materiale che spirituale. Nell’ottobre del 2018, è uscito, infine, un nuovo romanzo titolato Il posto di Marta, storia di una donna che decide di scendere dalla giostra del mondo per osservarlo da una panchina. Nell’agosto del 2019, è arrivato invece un secondo libro di spiritualità, Lettere a un’anima consapevole: trattasi di altre sette lettere su temi come la natura, la spiritualità, le religioni, la filosofia, la scienza, la creazione umana e la stessa consapevolezza, il tutto sempre affrontato in una doppia chiave, materiale ma soprattutto spirituale.