Lo Sciamano e il Covid

Lo Sciamano e il Covid

Una appassionata riflessione sulla triste condizione umana in questo momento storico e su ciò che realmente occorre per comprenderlo e integrarlo, allo scopo di riappropriarci delle nostre vite e del nostro comune destino.

This content is for SUPERNOVA MAGAZINE 01 members only.
Login Join Now

Circa l'autore

Selene Calloni Williams

Selene Calloni Williams è una guida spirituale e filosofica di formazione sciamanica e immaginale. Fondatrice della R-EVOLUZIONE del pensiero.  Scrittrice e narratrice straordinaria, il suo pensiero innovativo è volto a fare dell’ecologia profonda e della psicologia archetipico immaginale una vera cultura R-Evoluzionaria delle coscienze. Questo vuole dire riportare il divino all’interno della natura e liberare quest’ultima dalla sensazione di materia pesante e inerme, di oggetto privo di anima. Questa è oggi la responsabilità di ciascun individuo.  “Non può esistere una guarigione individuale che non sia parallelamente una guarigione del pianeta. La sensazione di essere finiti e chiusi in noi stessi è del tutto ingannevole e fonte di sofferenza. È il tempo, questo, dell’ecologia profonda”.  Animata da un’avvincente filosofia “eroica” e rivoluzionaria, Selene vede ciascun individuo chiamato in prima persona, in quanto essere umano, a compiere un atto d’amore nei confronti della propria anima e dell’anima del mondo, verso la natura, verso i propri avi e i propri figli. È la visione di una realtà alternativa alla cultura del profitto, dell’inganno, della prepotenza e della violenza sulla natura che non si ferma alla contemplazione ma incita all’azione.  Di natura schiva, non ama i discorsi mondani, frequenta foreste e luoghi remoti, ecco Selene, “la Regina dell'invisibile” come la definisce lo scrittore Ugo Leonzio.  Nominata herald, portavoce dell’anima selvaggia del mondo, nel 2013 dalla Shaman Union, un’associazione di sciamani siberiani che hanno a cuore il futuro del pianeta e puntano ad aiutare l’attuale essere umano a trasformarsi in una creatura più felice, realizzata, più evoluta e, con ciò, più amica della natura. In quanto tale è stata protagonista di diverse conferenze internazionali accanto a maestri spirituali e pionieri di una visione integrata della vita, quali Eckart Tolle, Greg Braden, il teologo Raimon Panikkar, il biologo Rupert Sheldrake ed altri.  Nella sua vita, ha viaggiato e si è immersa profondamente in varie culture, dall’Oriente all’Occidente, creando un ponte originale e stimolante tra esse. La sua visione del mondo unisce in un intrigante sincretismo culturale la mitologia greco-latina, la filosofia orientale del buddismo esoterico, la spiritualità naturale dello sciamanismo e la psicologia del profondo della tradizione occidentale.  “Alla fine, quelli che Jung chiama archetipi, gli sciamani chiamano spiriti e gli antichi greci chiamavano dei”. La visione del mondo che Selene Calloni Williams ci presenta è avvincente e allo stesso tempo rassicurante. “La nostra psiche è portatrice dei simboli di una geografia magica o sacra, allo stesso modo in cui è fatta di archetipi e miti, al punto che esplorare la terra e viaggiare dentro la psiche sono due aspetti della medesima avventura. La natura è lo specchio dell’anima”. È così che, giorno dopo giorno, nel corso di molteplici anni di studi, ricerche e sperimentazioni è nato R-EVOLUZIONARIA, il programma per il cambiamento evolutivo, una rivoluzionaria esperienza evolutiva di psicologia immaginale, sciamanismo e alchimia trasformativa. Una rivoluzione che non sarà sociale, politica, economica, ma sarà una rivoluzione delle coscienze e dei valori, che non spetta a economisti, sociologi e politici innescarla ma a noi.  “Avverrà in pochi anni e tutti la vivremo, chi da protagonisti, chi da testimoni. Non sarà voluta dalla mente umana, ma dall’anima del mondo, perciò sarà pacifica. Sarà così profonda che cambierà persino il colore del cielo”. I suoi ultimi bestseller sono: “Il cibo del risveglio”, “Diverso e Vincente”, “Ci Credo e Ci Riesco” , "La sesta stella", edizioni Mediterranee, “Shinrin-Yoku, l'immersione nei boschi”, edizioni Studio Tesi, "Ikigai, ciò per cui vale la pena vivere", da Hermes edizioni. Tra i suoi libri più famosi vi sono: “Il Mantra Madre” - “Lo zen e l’arte della ribellione” - “Il profumo della luna” - “Iniziazione allo yoga sciamanico” - “Le carte dei NAT” - Psicogenealogia e costellazioni ad approccio immaginale" editi da Mediterranee e Studio Tesi.